Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | July 24, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Lansdale – La ragazza dal cuore d’acciaio

| On 15, Feb 2011

Il libro:
Edizione Fanucci
Anno
Brossura
Traduzione Seba Pezzani

La trama:

Cason Statler, ex candidato al Pulitzer ed ex soldato, è appena tornato dalla guerra in Iraq; disilluso e affetto da compulsioni ossessive, non fa che pensare al suo amore perduto, Gabby. È tornato al paese natale per riconquistarla e dimenticare la guerra, per allontanarsi dalle cattive amicizie, come quella di Booger, suo commilitone, pericoloso come un serpente a sonagli in un bosco dove infuria un incendio. Cason comincia a lavorare per un quotidiano locale e scopre, quasi per caso, che Caroline Allison, una giovane donna scomparsa, di una bellezza mozzafiato, è in qualche modo legata a suo fratello e al tempo stesso a una gang del luogo. Statler teme che il fratello possa essere in qualche modo coinvolto in quella sparizione; ma la situazione è peggiore di quanto creda, e per scoprire la verità sarà costretto ad affidarsi proprio a Booger, immergendosi con lui in un abisso di depravazione, mentre nella città di Camp Rapture cominciano a convergere razzisti bianchi e neri integralisti per discutere dell’apertura di una scuola che nessuno vuole realmente.

Ho finito, FINALMENTE, “La ragazza dal cuore d’acciaio”..
Dico finalmente perchè di tutti i libri di Lansdale che ho letto, questo è l’unico che non mi è piaciuto, primo per la lentezza nel descrivere i fatti, secondo per la totale mancanza di suspence e di tensione che caratterizza lo stile del mio scrittore preferito..Nessuna notte con la luce accesa sul comodino con la frase di rito “Ancora una pagina e poi spengo..”.
Non mi sento di consigliarlo, sinceramente, ma non per questo la sua fama può considerarsi sminuita..
Qui la scheda del libro: La ragazza dal cuore d’acciaio

Lo scrittore:

Difficile condensare un grandissimo lettore come Lansdale. Nasce nel 1951 e si appassiona a letture di fantascienza di Bradbury e di avventura tipo Mark Twain e Jack London. Ma spaziano davvero in tutti gli argomenti, perfino ai fumetti, ai B-movies, alla letteratura pulp.
Nel 1972 pubblica il suo primo racconto, ma la sua carriera di scrittore inizia nel 1980 Con “Atto d’amore” e da allora non si è mai fermato.
Per arrotondare intanto, fa ogni possibile lavoro: da contadino a buttafuori in locali pubblici, da bidello ad operaio di fabbrica.
Ha scritto libri di ogni genere, western, fantascienza, horror, thriller, noir. Io stessa ho letto tutti i suoi generi, ma difficile affibbiargliene uno in particolare..è bravissimo in tutti.
E’ sposato e ha due figli, Keith e Kasey, quest’ultima cantante di successo.

Di Lansdale ho recensito: Il carro magicoAtto d’amoreLondra tra le fiammeUna stagione selvaggia..anche se in realtà ne ho letti molti di più, ma  la passione per le recensioni è subentrata dopo!

Se vuoi... commenta