Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | August 20, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Le Prince noir – Omaggio ad André Héléna AA.VV.

| On 16, Nov 2012

Esattamente a 40 anni di distanza dalla morte di uno degli scrittori noir da me preferiti, la casa editrice Aìsara ha deciso di rendergli omaggio pubblicando dodici storie “nere” ispirate ai più celebri romanzi del maestro del noir. Storie di omicidi, prostituzione e ricatti nella cornice di un mondo marcio dominato dalla legge del più forte. Un viaggio negli abissi più neri della mente umana. 

A partire dal 18 novembre, una sequela di autori che si sono cimentati in questa avventura e curiosa di leggerne il risultato. Loro sono:
Claudio Bagnasco, Leonardo Casula, Romano De Marco, Daniela Frascati, Alessandro Greco, Paolo Maccioni, Mauro Marcialis, Gianluca Morozzi, Sacha Naspini, Luca Occhi, Luca Sulis, Giovanni Zucca: tutti a  celebrare André Héléna, “il maggior rappresentante del romanzo noir francese” (Le Monde).
Prefazione di Serge Quadruppani.

Le Prince noir è ideato e curato da Alessandro Greco.


In questo posto dove il buon Dio non ha mai messo piede non passano né falangisti, né requetés, né carabineros. E non si vedono neppure comunisti, né anarchici. Neanche la guerra è arrivata fin quassù. Ma la miseria, quella sì.

I titoli dei racconti sono i titoli dei dodici romanzi di Héléna pubblicati da Aìsara:
“Il gusto del sangue”,  2008

“I viaggiatori del venerdì”, 2008
“I clienti del Central Hotel”, 2009
“Il buon Dio se ne frega”, 2009
“Il ricettatore”, 2009
“Gli sbirri hanno sempre ragione”, 2009
“Divieto di soggiorno”, 2010
“Vita dura per le canaglie”, 2010
“Il festival dei cadaveri”, 2011
“Il bacio della Vedova”, 2011
“Massacro all’anisette”, 2011

Per dovere di informazione, esiste anche un altro romanzo pubblicato da Fanucci, intitolato “Un uomo qualunque”, 2008.
Aspetto con voi questa importante e interessante uscita.

Se vuoi... commenta