Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | July 24, 2017

Torna su

Alto

2 Commenti

Classifica dei libri migliori letti nel 2012

| On 17, Dic 2012

Stiamo per chiudere questo anno 2012, fra difficoltà economiche, crisi finanziarie, ecc. ma le letture non sono mancate e, come altri blog prima di me, mi piacerebbe stilare una statistica dei romanzi letti nel 2012, che siano un suggerimento per un regalo “intelligente”, perché leggere non è mai abbastanza, perché la Signora Ignoranza non possa prendere il sopravvento su questo Paese pigro e illetterato..
Queste sono le letture che mi hanno conquistata, anche se vi sono molti titoli che non sono ancora riuscita a leggere e che avrebbero cambiato l’elenco che ho preparato:

2) L’avvoltoio di Tom Franklin, Piemme
3) La puntualità del destino, Patrick Fogli, Piemme

5) L’ultimo giorno, Glenn Cooper, Nord
6) Allan Guthrie, Dietro le sbarre, Revolver
7) Il bambino indaco, Marco Franzoso, Einaudi
8) La notte alle mie spalle, Giampaolo Simi, E/O
9) Non ti addormentare, S. J. Watson, Piemme
10) Eshkol Nievo, La simmetria dei desideri, Beat

Come vedrete, i titoli non riguardano esclusivamente il thriller/noir/giallo, ma sono “contaminati” da alcune letture che hanno alternato il genere.
Regalate un libro, anche a chi pensate non lo leggerà mai. Chissà che non riusciate a fargli cambiare idea!

Commenti

  1. Ne ho letti cinque, tre dei quali (Amnesia, Non ti addormentare, L’ultimo giorno) sono nella mia classifica annuale:) Io ti troverò invece è uno dei miei preferiti di sempre. L’avvoltoio appena terminato mi è piaciuto ma non sarebbe rientrato in classifica…
    L’ultima frase la confermo e la approvo totalmente:)

  2. Vero è, come ho scritto, che ne ho ancora parecchi da leggere e sicuramente la classifica sarebbe stata diversa..confido nel 2013!

Se vuoi... commenta