Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | September 22, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Killing time – Lee Child AA.VV.

| On 04, Dic 2012

A cura e con un’introduzione di Lee Child, venti racconti che declinano tutte le sfumature del noir. Venti maestri del genere che condensano la loro abilità in poche pagine, per esplorare i vasti e vari territori del thriller, del giallo, della detective story più classica. Sullo sfondo, l’America delle grandi metropoli e quella delle piccole cittadine e delle vallate sperdute, e la calda desolazione dell’America del Sud. Poliziotte sessualmente disinvolte, insegnanti dalla doppia vita, disperati pronti a tutto e anche un mistero vissuto da un giovane Watson, risolto dopo anni dall’eccezionale genio deduttivo di Holmes: il meglio della crime fiction americana in un’antologia imperdibile.
Questo uno dei brani:
“Gli autori di noir a un certo punto possono aver voglia di cimentarsi con una storia più delicata, mentre chi scrive romanzi per ragazzi può desiderare di provare a raccontare qualcosa di più spinto, o persino a luci rosse. Il mercato del racconto è il luogo in cui si possono spiegare le ali. Ne risulta spesso un senso di freschezza, entusiasmo, sperimentazione e puro godimento da parte dell’autore. È la sensazione che ritroverete in questa raccolta, e forse è proprio questa a portarci a una definizione migliore di cosa sia di preciso un racconto… perlomeno nella cultura odierna: i racconti sono uno home run derby, la gara di fuoricampo che precede l’All Star Game del baseball… le pressioni di un lungo campionato vengono messe da parte, tutti sorridono, si rilassano e cercano di battere più forte che possono.”
Lee Child
Lo leggerò per voi e ci ritroveremo a parlarne sul blog.

Se vuoi... commenta