Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | November 18, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Justo Navarro – La spia

| On 04, Feb 2013

Nato a Granada nel 1953, Justo Navarro ha pubblicato libri di poesia, sette romanzi e alcuni saggi. È un noto traduttore dall’inglese e dall’italiano e collabora alle pagine culturali del quotidiano “El País”. Amatissimo dalla critica spagnola, ha vinto il Premio Navarra, il Premio Herralde de Novela e il Premio Ciudad de Barcelona. 
A giugno 2012 è uscito per Voland Edizioni – per la collana Intrecci – il romanzo “La spia”, con la traduzione di Francesca Lazzarato Italia, e questa è la trama:
Seconda guerra mondiale: il poeta americano Ezra Pound partecipa da Radio Roma alla battaglia della propaganda contro gli Alleati e gli ebrei. Ma il fervore nazifascista di Pound risveglia i sospetti dei servizi di controspionaggio italiani. La radio è ormai uno strumento per arringare, indottrinare e mobilitare le masse, artefatto bellico e arma di spionaggio. I programmi radiofonici di Pound trasmettono messaggi cifrati al nemico? Il genio della letteratura è un agente che fa il doppio gioco o una semplice e patetica figura criminale?
Sempre di Justo Navarro, Voland ha pubblicato anche “Finalmusik”, a luglio 2010.
In questo blog cerco di dare spazio ad autori meno conosciuti, o a letture “di nicchia”, giusto per ricordare che la scelta nelle letture è tanta, bisogna solo aver voglia di farlo.
Ci rivedremo qui per la recensione!

Se vuoi... commenta