Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | June 26, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

David Mark – Un rigido inverno

| On 21, Mar 2013

L’autore DAVID MARK, inglese, è nato nel 1977 a Carlisle in Cumbria, ed è stato per quindici anni giornalista e crime reporter allo “Yorkshire Post” nella sede di Hull, dove è ambientato questo romanzo. Vive con la moglie e due figli nel Lincolnshire. 
Dal 19 marzo 2013, Mondadori – per la Collana Omnibus stranieri, sarà in libreria e questa è la trama:
Il detective Aector McAvoy è un gigante buono e ben diverso dai soliti poliziotti depressi, alcolisti e con problemi psicologici che popolano le pagine dei thriller contemporanei. McAvoy è un uomo vero, con una moglie che adora e una forte inclinazione a comprendere la vera natura delle persone. Vive e lavora alla Serious Crimes Unit di Hull, una cittadina dello Yorkshire affacciata sul mare, decadente e dall’atmosfera malinconica. McAvoy deve indagare sull’atroce omicidio di una ragazzina in una chiesa locale. Daphne, questo è il suo nome, è stata adottata da genitori inglesi ed è l’unica sopravvissuta al massacro della sua famiglia d’origine in Sierra Leone. A questo crimine ne fa subito seguito un altro, questa volta la vittima è un uomo scampato al terribile incendio della sua abitazione. Anche se non sembra sussistere un legame diretto tra queste due morti, McAvoy è convinto di essere sulle tracce di un serial killer che potrebbe colpire nuovamente da un momento all’altro. 
Se volete leggere il primo capitolo, lo trovate qui: Leggi il primo capitolo

Se vuoi... commenta