Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | August 23, 2017

Torna su

Alto

2 Commenti

Javier Sierra – L’angelo perduto

| On 31, Mar 2013

Javier Sierra (Teruel, 1971) è l’unico autore spagnolo contemporaneo i cui romanzi raggiungono la top ten dei più venduti negli Stati Uniti. I suoi libri sono tradotti in più di quaranta lingue e sono fonte di ispirazione per milioni di lettori, che trovano nelle sue pagine non solo il divertimento e l’evasione, ma anche informazioni e veridicità storica. È stato direttore per sette anni della rivista Más Allá de la Ciencia e ha lavorato in radio e in televisione. 
Dal 21 marzo 2013, Longanesi – Collana La Gaja Scienza – pubblica questo thriller adrenalinico:
Mentre è impegnata nel restauro di alcune statue nella Cattedrale di Compostela, Julia Álvarez riceve una drammatica notizia: suo marito, Martin Faber, è stato rapito in Turchia, dove si trovava per lavoro. Ma come mai la notizia le viene riferita da un colonnello della NSA, la Sicurezza Nazionale? E chi è l’uomo misterioso che si è introdotto di notte nella cattedrale per parlare con Julia? Tutto sembra ruotare attorno a una coppia di piccole pietre scure, chiamate adamantas, in possesso di Julia e di suo marito, due pietre che avrebbero il potere di mettere in contatto con gli angeli, e sulle quali vuole mettere le mani una setta misteriosa… 

La Stampa dice:

«Thriller puro.»
Qué Leer

«Un’esperienza di lettura ad alta tensione.»
La Vanguardia

«Le aspettative dei lettori non vengono deluse e il finale pieno di speranza è un regalo dell’autore per i suoi fan.»
ABC Córdoba
«Un impianto narrativo avvolgente, popolato da personaggi ben delineati, con un avvincente mix di speranze e paure.»
Steve Berry
«Un vero page-turner.»
Booklist
«Sierra ha scritto un appassionante thriller apocalittico, ambientato in luoghi realmente esistenti e basato su elementi di mitologia e fatti scientifici, con la dose di fiction giusta per farne una lettura eccezionale.»
Library Journal

Commenti

  1. Appena finito di leggere ieri mattina 🙂 Mi è piciuto, nonostante io non legga moltissimi di questi thriller esoterici/d’azione. In ogni caso un buon mix!

    ps Buona Pasqua! ^^

  2. Si? Grazie del tuo contributo 🙂 E Buona Pasqua anche a te!

Se vuoi... commenta