Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | September 22, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Allan Guthrie – Notte sanguinaria

| On 16, Mag 2013

Di Allan Guthrie ho letto Dietro le sbarre e, in occasione della Fiera del Libro di Torino 2012, l’ho anche intervistato. Ora che ho saputo della sua nuova uscita, non posso fare altro che segnalarlo!
Definito da Ian Rankin uno straordinario scrittore scozzese di cui dovete leggere i libri e da La Repubblica uno dei maestri riconosciuti del Tartan Noir. Le sue storie sono sempre estreme, dal 9 maggio 2013 per la collana REVOLVER, il nuovo romanzo che mescola humor nero e azione e del quale vi riporto la trama:
Due famiglie di psicopatici: i Savage da una parte e i Park dal l’altra. Una vendetta incrociata che minaccia di tritare nell’ingranaggio tutto quello che incontra sul proprio cammino. Un maniaco con una maschera da sci e una katana, una vecchia signora bisognosa di cure, una resa dei conti al cimitero: tutto nel nuovo romanzo di Allan Guthrie è al di là del bene e del male. Dal bagno di sangue iniziale in poi , “Notte Sanguinaria” è un unico infinito colpo di scena. Tanto black humour e una storia folle ma costruita in modo ineccepibile, montata a flashback come nel miglior cinema di genere, per un romanzo che tiene incollati fino alla fine.
I numeri di Allan Guthrie: 500.000 copie vendute in UK, 12 le lingue in cui è stato tradotto, 2 come i romanzi pubblicati per Revolver fino ad ora, il primo è stato “Dietro le sbarre”, 7 le edizioni di questo romanzo in UK, 2 i tour italiani promozionali del 2012 a lui dedicati, 9 le città italiane toccate dai due tour, 2 i tour promozionali del 2013, 3 i premi internazionali di crime fiction a cui è stato finalista: Edgar, Anthony, Gumshoe, 2 i premi vinti in UK 5 i romanzi scritti, 3 le novelle!

Ci ritroviamo sul blog per la recensione!

Se vuoi... commenta