Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | August 21, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Massimo Carlotto e Marco Videtta – Le vendicatrici

| On 09, Nov 2013

1367244092___5___copertinaSmall
Ksenia è siberiana. Sbarcata a Roma per inseguire un sogno: quello di cominciare da zero con un principe azzurro, ciò che le era stato promesso.Ma si rende subito conto di essere stata fregata e, prima di poter fare qualsiasi cosa, si ritrova ingabbiata in un incubo, nel quale lei è la protagonista. Sola in una città che non conosce, diventa vittima di una rete di criminali, sfruttata per la “tratta delle spose”.Deve riuscire a fuggire, ma ha bisogno di aiuto. E’ così che trova inaspettatamente delle alleate:

1370933841___5___Carlotto_Eva

Eva:
Non c’è una romana piú romana di Eva D’Angelo. Schietta, solare, gestisce da sempre la profumeriaVanità. Il marito Renzo l’ha lasciata in un mare di debiti. Eppure, quando torna da lei, Eva non sa sottrarsi alla dolcezza di quell’amore ritrovato. Ma Renzo, come al solito, si è ficcato nei guai. Eva è disposta a salvarlo per l’ennesima volta, anche se questo significa sfidare le regole di un mondo crudele e sconosciuto, che la spaventa. Ksenia, Luz e Sara sono però al suo fianco, pronte a proteggerla. Perché quando le cose prendono una piega davvero minacciosa, la vendetta è l’unico modo per liberarsi dal passato.

1380354404___5___sara

Sara:
Sara non si ferma davanti a nulla e a nessuno per dare la caccia a chi ha distrutto la sua esistenza. Non esita ad allontanarsi dalla legalità e a trasgredire le regole. Ma presto si renderà conto che non esistono vendette pulite, vendette che non lasciano in bocca il sapore del rimorso.

download

Luz:
Due terremoti scuotono la vita di Luz, che è appena riuscita a trovare una nicchia felice, nell’affetto della figlia Lourdes e nella protezione della nuova famiglia formata dalle tre amiche Ksenia, Eva e Sara. Le piomba in casa Mirabel, fuggiasca dalla sua Colombia, portando con sé tutto quello che Luz si era lasciata alle spalle. E il suo amore per Ksenia è sconvolto dall’attrazione improvvisa per un uomo affascinante e pericoloso…

Sono molto diverse tra loro, ma il loro obiettivo è comune: vendicarsi dei loro sfruttatori.Quattro romanzi scritti a quattro mani con lo sceneggiatore Marco Videtta. Sembra un gioco di parole, ma gli argomenti trattati sono attuali e drammatici. lo sfruttamento delle donne e la loro sete di vendetta. In un mondo ancora troppo maschile e maschilista, la rivendicazione di questi quattro personaggi dà nuova linfa e nuova energia all’eterna lotta delle donne per farsi largo a spintoni.

Ksenia è uscito a maggio 2013, seguito da Eva a giugno, Sara a settembre e l’ultimo – Luz – a novembre. La casa editrice è Einaudi, collana Stile Libero Big.

Ne avete già letto qualcuno di questi? Vi aspetto per parlarne!

Se vuoi... commenta