Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | December 16, 2017

Torna su

Alto

1 Commento

Alessandro Bastasi – La scelta di Lazzaro

| On 05, Dic 2013

download (1)

Alessandro Bastasi è nato a Treviso nel 1949. A 27 anni si è trasferito a Milano, dove attualmente vive e lavora. Con un passato di attore e poi di cronista teatrale, ha pubblicato tre romanzi: La fossa comune, (2008, Zerounoundici edizioni), thriller politico ambientato a Mosca nel 1993, La gabbia criminale (2010) e Città contro (2011), due noir usciti con Eclissi Editrice. Nel 2012 pubblica il racconto Ologrammi (ebook per MilanoNera Edizioni).  In agosto dello stesso anno il racconto La caduta dello status è pubblicato dal Manifesto nell’ambito della rassegna “Resistenze Noir”. Con altri racconti è presente in siti letterari e antologie.

Conosco Alessandro da qualche anno e ho recensito il suo precedente romanzo “Città contro”, un noir che vi consiglio di leggere per i contenuti altamente profondi e veri. Un libro denuncia che va a toccare fili scoperti che spesso non vogliamo vedere.
Vabbé, bando ai complimenti per “Città contro” e passo a quelli per “La scelta di Lazzaro”: lo lessi ancora quando era manoscritto e speravo che qualche casa editrice lo pubblicasse.

Ed ecco che esce, per ora in solo formato digitale con Meme Publishers, una casa editrice italo-francese, uscito il 14 novembre 2013 e disponibile in ogni principale distributore on line.

Ve lo anticipo, in attesa di postare la recensione:
Lazzaro ha scontato una lunga pena detentiva per aver partecipato agli inizi degli anni ottanta alla lotta armata in Italia. Senza pentirsi, Lazzaro, sconta per intero la sua condanna ed esce dal carcere con l’unico desiderio di ricostruirsi una vita. Grazie all’amore di sua moglie Samar, a sua volta scappata dalla guerra in Libano, conduce una tranquilla quotidianità. Sino alla comparsa di personaggi che sconvolgeranno definitivamente i suoi buoni propositi. Con un montaggio di accadimenti che fluttuano nello spazio e nel tempo e sullo sfondo di un’Italia ormai implosa in violenze sociali e rigurgiti autoritari, e di una Milano buia, polverosa e intristita, l’autore prende per mano il lettore e dipana, pagina dopo pagina, un thriller story fatto di rivolta, spionaggio, potere, morte, amore.

Buona lettura!

Commenti

  1. Ciao Cecilia! “Città contro” di Alessandro Bastasi è uno dei noir migliori da me letti negli ultimi anni. Un romanzo che mi aveva colpita al cuore.
    Grazie per questa preziosa segnalazione.. leggerò anche questo sicuramente!!!!!!!!!!!! ciao
    Rosy

Se vuoi... commenta