Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | June 28, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Belinda Bauer – Negli occhi dell’assassino

| On 21, Feb 2014

securedownloadSecondo romanzo scritto da Belinda Bauer, dopo Blacklands, uscito per Marsilio nel 2011 e recensito su questo blog. La scrittrice ha collezionato una serie di riconoscimenti che l’hanno consacrata fra i migliori nuovi talenti letterari da Amazon Rising Stars: vincitrice del Gold Dagger Award, Promising debut per il Publisher’s Weekly,  Exceptional debut per The Bookseller e selezionata da tv Book Club tra i Top 10 must reads.
Nata in Inghilterra, Belinda Bauer ha vissuto in Sudafrica e negli Stati Uniti, prima di stabilirsi nel Galles. Ha lavorato come giornalista e sceneggiatrice per cinema e TV.
I diritti dei suoi romanzi sono stati venduti in 28 paesi e propone, questa volta, Il seguito di Blacklands ambientato nello stesso remoto villaggio dell’Exmoor.

Tradotto anche questo da Fabio Zucchella, nelle librerie dal 26 febbraio 2014 per Marsilio Editori – Collana Farfalle / I Gialli, questa la sinossi:

Due delitti inspiegabili colpiscono le persone più inermi della piccola comunità di Shipcott, abbarbicata sulle colline che sovrastano l’Exmoor. È un gennaio particolarmente rigido, e il villaggio è isolato dal resto del mondo. Lì, dove tutti si conoscono e nessun forestiero può passare inosservato, qualcuno ha deciso di eliminare chi non è in grado di difendersi. Jonas Holly, il poliziotto del paese alle prese con il suo primo caso di omicidio, non sa che pesci pigliare. Come può un estraneo girare per le sue strade inosservato e colpire senza lasciare tracce? Ma l’assassino non si ferma. E mentre Jonas dà la caccia a un’ombra inafferrabile, chi veglierà su sua moglie Lucy, vittima ideale costretta su una sedia a rotelle? In un piccolo villaggio isolato, sepolto dalla neve, le frontiere sfumano rapidamente.

 

Se vuoi... commenta