Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | September 22, 2017

Torna su

Alto

0 Commenti

Lorenzo Silva – La linea del Meridiano

| On 06, Mar 2014

lineamerigrandeLorenzo Silva, giornalista e scrittore nato a Madrid nel 1966, ha iniziato la sua carriera in uno studio legale, per poi passare dietro la macchina per scrivere come collaboratore di importanti testate del suo Paese. Nei suoi romanzi polizieschi ha saputo andare oltre il genere creando personaggi che hanno conquistato il pubblico spagnolo. Guanda ha pubblicato La strategia dell’acqua nel 2011 e Una donna sospesa nel 2013.
Lorenzo Silva ha vinto il Premio Ojo Critico nel 1998, il Premio Nadal nel 2000, il Premio Primavera nel 2004, il Premio Algaba nel 2010 e il Premio Planeta nel 2012.

Dal 27 febbraio 2014 – per Guanda Editore – il nuovo romanzo di Lorenzo Silva, vincitore del Premio Planeta 2012, che ha rinnovato il genere di Chandler e Simenon.

Questa la sinossi:
L’ispettore Rubén Bevilacqua e la sua assistente, l’agente Virginia Chamorro lavorano insieme da anni, si conoscono benissimo e sanno leggere anche il non detto.
Per questo Chamorro capisce subito che Bevilacqua nasconde qualcosa nel caso che stanno affrontando. Un ex collega in pensione di Bevilacqua è stato trovato impiccato a un ponte, dopo essere stato torturato. I due avevano lavorato insieme a Barcellona parecchi anni prima, ed è lì che Chamorro e Bevilacqua devono recarsi, se vogliono capirne di più. Dopo aver oltrepassato il famoso arco che, lungo la strada fra Madrid e Barcellona, segna il meridiano di Greenwich, Chamorro e Bevilacqua arrivano nel capoluogo catalano, dove vengono coinvolti in un’altra indagine, interna, contro presunte guardie civili corrotte. Che cosa nasconde lo strano comportamento di Bevilacqua?

Se vuoi... commenta