Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | December 17, 2017

Torna su

Alto

M. J. Arlidge – Questa volta tocca a te

| On 08, Mag 2014

libro-fronteM.J. Arlidge lavora in televisione da quindici anni e si è specializzato nella produzione di serie di alto livello. Ha iniziato alla BBC e ha poi trascorso sette anni alla Ecosse Films. In seguito ha creato una sua società di produzione specializzata in crime serial. Attualmente sta lavorando a un adattamento di Addio alle armi di Hemingway per la BBC/FX.
Il suo primo romanzo Questa volta tocca a te, non ancora pubblicato, è già diventato un caso editoriale atteso dalla stampa internazionale e in uscita in tutto il mondo.

Pubblicato in Italia da Corbaccio Editore, questa la sinossi:

Uno psicopatico
Due vittime
Rapite, private di cibo e acqua con una pistola a disposizione: chi uccide l’altro avrà salva la vita e tornerà libero. La peggiore tortura psicologica possibile: essere costretti a guardare nel più profondo di se stessi e scoprire di che pasta siamo fatti veramente. La detective Helen Grace della polizia di Southampton e la sua squadra sono in lotta contro il tempo, alla ricerca di indizi, di un filo conduttore che spieghi con che criterio vengono scelte le coppie di vittime, qual è il collegamento tra loro. Intanto i rapimenti si susseguono senza sosta: una madre e una figlia, due colleghi,  due innamorati; e allo stesso tempo, mentre è alle prese con l’indagine più difficile della sua carriera, Helen deve anche misurarsi con i suoi lati oscuri e con un passato apparentemente lontano che ha deciso di rifarsi vivo proprio ora.

«Sam dorme. Potrei ucciderlo ora. È voltato dall’altra parte: non sarebbe difficile. Se mi sentisse, forse reagirebbe? Proverebbe a fermarmi? O sarebbe solo contento per la fine di un incubo? Meglio non pensarci. Devo concentrarmi su ciò che resta di vero e di buono. Però, quando sei prigioniera, i giorni sembrano infiniti e la speranza è la prima a morire. Mi scervello alla ricerca di ricordi felici per allontanare i pensieri più cupi, ma sono sempre più faticosi da evocare.»
Tratto da Questa volta tocca a te

Il booktrailer: