Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | November 22, 2017

Torna su

Alto

Simon Beckett – Il rifugio

| On 08, Lug 2015


Si6339945mon Beckett
è giornalista freelance e scrive per diversi quotidiani. Della serie dedicata all’antropologo forense David Hunter sono disponibili nei Tascabili Bompiani La chimica della morte, Scritto nelle ossa, I sussurri della morte e La voce dei morti. I romanzi dedicati a David Hunter hanno venduto oltre cinque milioni di copie nel mondo e sono tradotti in ventisette lingue. Attualmente è lo scrittore inglese più venduto in Europa.

Per Bompiani Editore e in uscita il 9 luglio 2015, il nuovo romanzo ci propone questa sinossi:

In fuga dall’Inghilterra perché coinvolto nella morte della compagna, Sean si rifugia nella campagna francese. Qui si ferisce con una tagliola e, impossibilitato a camminare, viene curato nella fattoria delle sorelle Mathilde e Gretchen e del padre Arnaud, uomo autoritario e misterioso che ha scelto di tenere lontana la famiglia dal resto del mondo. Sean si ritrova paziente amorevolmente accudito ma anche prigioniero di una casa che è così tranquilla da essere il luogo perfetto per nascondere orribili segreti. Sean non può fare altro che cercare di capire il passato torbido delle ragazze e di Arnaud, seguendo le tracce di sangue che sembrano una condanna per chi cerca di avvicinarsi troppo alla verità.