Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | February 18, 2018

Torna su

Alto

BOOKCITY MILANO 2015

| On 03, Ott 2015

11988352_516390168515800_1354577237616739194_n

Dopo la conferenza stampa del 30 settembre tenutasi a Palazzo Reale presso la Sala Conferenze Assessorato alla Cultura di Milano, BookCity anche quest’anno ci propone un numero importante di eventi – 823 – in tre giorni, 1700 protagonisti, tra i quali Luca Crovi con una maratona chiamata Le ricette del noir, che coinvolge autori di spicco tra i quali Alan D. Altieri, Dario Crapanzano, e tanti altri.

CQJHK0bWEAAdQWj


Questo il comunicato stampa, che non vi riporto integralmente, ma giusto per avere un’idea di quello che sta diventando questo evento per la città:

Dal 22 al 25 ottobre 2015, dopo la straordinaria partecipazione di pubblico registrata nelle passate edizioni, anticipata per accompagnare la conclusione dell’Expo, torna BOOKCITY MILANO, manifestazione dedicata al libro e alla lettura e dislocata in tutta la città, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dal Comitato promotore BookCity composto da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri, sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), con il sostegno di AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano).

“BookCity Milano è ormai un modello di grande successo capace tuttavia di una continua rigenerazione grazie alle innovazioni che ogni anno porta al suo programma – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno. Quest’anno sono stati coinvolti nuovi spazi, come il Laboratorio Formentini appena inaugurato e il Museo delle Culture, e ideate nuove iniziative, come Bookcity Young. Un programma ricchissimo pensato per avvicinare ancora più pubblico al piacere della lettura e per stimolare nuovi approcci alla conoscenza nei lettori già appassionati: un obiettivo coerente con l’investitura di Milano a ‘Città del Libro’ per l’anno 2015.”

BOOKCITY MILANO è una manifestazione che si articola in più giorni, durante i quali vengono promossi più di 800 eventi, incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte di biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

BOOKCITY MILANO, grazie a decine di soggetti culturali ed economici, coinvolge l’intera filiera: editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, agenti letterari, traduttori, grafici, illustratori, blogger, fino a lettori, scuole di scrittura, associazioni e gruppi di lettura, il mondo delle scuole e dell’università. Una promozione capillare della lettura e della scrittura attraverso diverse e originali modalità di avvicinamento e coinvolgimento di lettori di ogni età.

Luca Formenton, presidente del comitato promotore, dichiara “BookCity è ormai radicata nel tessuto culturale della città e fortemente voluta dai cittadini. Per questa ragione e per consolidarne l’attività, il comitato promotore si trasformerà  a breve in Associazione BookCity Milano con un proprio statuto e una propria organizzazione.”

La quarta edizione di BOOKCITY MILANO sarà inaugurata giovedì 22 ottobre alle ore 20.30, all’Area ex Ansaldo: Isabel Allende riceverà il Sigillo della Città dalle mani del sindaco di Milano Giuliano Pisapia e dialogherà con Barbara Stefanelli. La manifestazione si chiuderà domenica 25 ottobre, alle ore 21, al Teatro Franco Parenti con Claudio Magris in dialogo con Ferruccio De Bortoli.

 In un anno di straordinaria visibilità e apertura internazionale per Milano, arrivano a BOOKCITY tra gli altri il Premio Nobel Herta Müller, Adrien Bosc, Irene Brežná, Edward Carey, Jeffery Deaver, Amitav Gosh, Hélène Grémillion, Kristin Harmel, Joanne Harris, Jonas Jonasson, Julie Kagawa, Judith Katzir, Hape Kerkeling, Mary Kubica, Maria Tatsos, Björn Larsson, Guillaume Long, Fiston Mwanza Mujila, Luis Sepúlveda, Nassim Taleb, Abraham Yehoshua, Kim Young Ha, Theodore Zeldin.

Il 9 ottobre, alle 18.30, al Castello Sforzesco/Tendostruttura dell’AcquaVillage ci sarà un’anteprima di BOOKCITY con Beppe Severgnini.

Giunta alla quarta edizione BOOKCITY MILANO ha deciso di fondare un club per mettersi in ascolto di uno dei pezzi più importanti del mondo dell’editoria: IL CLUB DEI LETTORI FORTI.

Il programma è consultabile sul sito www.bookcitymilano.it

twitter: @BOOKCITYMILANO – #BCM15 | facebook: BookCity Milano | instagram: bookcitymilano