Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | November 22, 2017

Torna su

Alto

Colin Dexter – La strada nel bosco

| On 04, Dic 2016

9788838935749_0_0_300_80Norman Colin Dexter, docente di greco e specialista di enigmistica, tra il 1975 e il 1999 ha scritto tredici romanzi della serie dell’ispettore Morse, diventando popolarissimo in Inghilterra grazie anche ad una fortunata serie televisiva (in cui lui stesso si è divertito a fare qualche veloce apparizione).
I romanzi, pubblicati originariamente in Italia da Longanesi e Mondadori, vengono riproposti da Sellerio.

Per Sellerio Editore il nuovo romanzo già disponibile in brossura e ebook:

L’ispettore Morse ha fatto le cose per bene: ha scelto una destinazione non lontana, per evitare l’aereo, ma ricca di cultura e bellezze naturali; ha trovato un bell’albergo in riva al mare, nel Dorset, e una volta tanto è andato per davvero in vacanza. Perché non provare a rilassarsi un po’? Magari con l’aiuto di un’affascinante sconosciuta, sdegnosa e ambigua quanto basta a rendere molto piacevole l’occasionale ricaduta nel vizio di curiosare nelle vite altrui. Ma mentre Morse si gode il meritato riposo, la polizia di Oxford è sotto pressione. Per cominciare una banda di teppisti fuori controllo turba da giorni l’ordine pubblico mettendo a rischio la reputazione delle forze dell’ordine. E poi qualcuno ha fatto arrivare al Capo della Polizia un enigmatico poema sul caso di una ragazza svanita nel nulla un anno prima.
Forse in quei versi c’è la chiave di un mistero rimasto irrisolto, ma in centrale nessuno sembra capirci niente, così il testo indecifrabile viene affidato alle pagine del giornale locale, nella speranza che qualche lettore ne scovi la giusta interpretazione. Molti ci provano, perché la vicenda è intrigante. Karin Eriksson, una bella ragazza svedese, era sparita l’anno precedente senza lasciare alcuna traccia, eccetto lo zaino e il passaporto. Naturalmente gli inquirenti avevano pensato al peggio, ma nonostante le testimonianze, gli avvistamenti e le ricerche nei boschi alla periferia della città, nessun cadavere era stato rinvenuto, e il caso della studentessa svedese era andato ad accrescere le statistiche sulle persone scomparse. Ma quando il destino mette una copia dell’«Oxford Times» sotto il naso di Morse, il mistero ha le ore contate. La sfida è irresistibile, la vacanza è agli sgoccioli e a Morse non resta che gettarsi anima e corpo in un’indagine più complicata e affascinante di tutti i suoi amati cruciverba.

«Dexter riesce a farci condividere il piacere della caccia passo dopo passo, come se il suo ispettore fosse un filologo che trova nuovi frammenti di un testo o uno scienziato che risolve un rompicapo in cui, a prima vista, i conti non tornano» – Giulio Giorello, LA LETTURA – CORRIERE DELLA SERA