Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | January 22, 2018

Torna su

Alto

Dolores Redondo – Tutto questo ti darò

| On 08, Gen 2018

Editore DeA Planeta
Anno 2017
Genere Thriller
576 pagine – rilegato e ebook
Traduzione di A. Temonte

Manuel è uno scrittore di successo che vive una vita serena con suo marito Álvaro. Quando però due poliziotti bussano alla sua porta, il suo mondo crolla in un istante: suo marito è morto in un incidente stradale, a causa di un colpo di sonno. Da quel momento Manuel sembra vivere in uno stato di apatia e non riesce a definire le sue sensazioni. Álvaro si trovava su una stradina sconosciuta, per andare da tutt’altra parte rispetto a dove aveva detto a Manuel ed è solo una delle tantissime bugie che cominciano a venire alla luce. Quando Manuel viene convocato dal notaio di Álvaro, inoltre, scopre un importante segreto di suo marito: in realtà era un marchese e la sua famiglia è una delle più antiche di tutta la Galizia. Tutta la sua eredità viene lasciata a Manuel, così come gli affari della sua famiglia, di cui lui era totalmente all’oscuro.
Per Manuel tutto sembra crollare, non solo suo marito è morto, ma suo marito era anche un perfetto sconosciuto. Chi era l’uomo che ha sposato?

Quando Nogueira, poliziotto in pensione, contatta Manuel in merito ad alcune circostanze sospette riguardo all’incidente, anche Manuel non crederà più, nemmeno per un attimo, alla storia dell’incidente. Insieme al suo aiuto e a quello dell’amico di infanzia di Álvaro, Padre Lucas, indagherà sul suo passato, sulla sua famiglia e su altri omicidi correlati. Pagina dopo pagina, Manuel conoscerà sempre di più suo marito e, come spesso accade, le bugie sono la base di una trama studiata e architettata in maniera perfetta. Attraverso Manuel l’autrice ci farà spesso cambiare idea su Álvaro, da marito devoto e amorevole, a misterioso e oscuro. In principio si pensa che sia un uomo modello che non farebbe del male a nessuno, per poi pensare immediatamente il contrario, e così via, ed infine.. non lo si sa più e si aspetta con ansia lo scorrere delle pagine per scoprirlo.

Se la prima parte del romanzo risulta più lenta e descrittiva, dalla seconda metà in poi lo si legge tutto d’un fiato, quasi in apnea, scoprendo moltissimi intrighi nascosti che l’autrice sarà molto abile a svelare piano piano, quasi in maniera naturale, ogni volta stupendoci di più, e facendoci gustare a 360° un finale che mai in principio avrei pensato. Si scava nel passato di una famiglia matriarcale a capo della quale abbiamo una donna di una crudeltà indescrivibile, che disprezza i suoi tre stessi figli e in cui ogni membro ci risulta ambiguo e con una vita segreta, si è disposti a qualsiasi cosa pur di salvare le apparenze.
Fin da subito Manuel troverà una grande resistenza da parte dei membri di questa famiglia, tradizionalista e conservatrice, eccetto dalla vedova del defunto fratello di Álvaro. Per loro non è degno erede dei beni della famiglia, è una persona comune senza alcun titolo, e per di più omosessuale. L’omosessualità risulta per molti ancora un argomento controverso, ma l’autrice fa di esso una tematica fondamentale all’interno del romanzo, trattandola con grande delicatezza.
Sono passati dieci anni dalla legalizzazione dei matrimoni omosessuali in Spagna, ma nonostante questo, e nonostante l’amore tra Manuel e Álvaro fosse tra i più autentici, Manuel dovrà confrontarsi con un’infinità di pregiudizi, trovando una forza d’animo grandissima, per dover sopportare questo oltre che all’immenso vuoto causato dal lutto. Ma nonostante tutto, nonostante la tragedia, nascerà un amicizia inaspettata.

Un thriller davvero ben articolato e complesso, costruito alla perfezione. Ma anche delicato negli argomenti trattati: abusi sessuali, omosessualità, l’amore e il lutto, in cui viene lasciato ampio spazio alle emozioni e ai sentimenti dei protagonisti.

Chiara e Laura Ricciardi – Sister’s books

La scrittrice:

Dolores Redondo ha studiato Legge e ha lavorato nel mondo del business per anni prima di diventare scrittrice a tempo pieno. I suoi romanzi hanno venduto oltre 1.000.000 di copie nella sola Spagna e sono stati tradotti in 35 lingue. Con Tutto questo ti darò si è aggiudicata il Premio Planeta 2016, che ha venduto nella sola Spagna oltre 350.000 copie.