Catherynne M. Valente – Space Opera

750

Catherynne M. Valente è tra le più importanti autrici di science fiction americana ed è annoverata tra i bestselling author del New York Times. Ha vinto i maggiori premi dedicati alla narrativa fantascientifica come il James Tiptree Award, l’Andre Norton Award e il Mythopoeic Fantasy Award. In Italia sono stati pubblicati La bambina che per salvare la magia del mondo e La bambina che fece il giro di Fairyland per salvare la fantasia (Sperling e Kupfer). Space opera è stato finalista agli Hugo Awards e i diritti cinematografici sono stati acquisiti da Universal Pictures, che ha affidato la produzione al regista di Jurassic Park Colin Trevorrow e da Joe Epstein. Catherynne vive su un’isola al largo della costa del Maine, circondata da animali, alcuni dei quali, dice lei, umani.

Finalista agli Hugo Awards come Best Novel, accostato a Guida galattica per autostoppisti e al film Priscilla – La regina nel deserto, Space opera è un irriverente e brillante romanzo ispirato all’Eurovision Song Contest, alla musica di David Bowie e al black humor di Rick e Morty. Con una scrittura arguta e incisiva, Catherynne M. Valente fa della fantascienza il mezzo per comprendere il presente e ci regala una potente riflessione sulla convivenza tra popoli, il superamento delle diversità e sul ruolo dell’umanità, con una storia che presto diventerà un film per la Universal Pictures.

Uscito il 13 febbraio in libreria per 21lettere, casa editrice modenese di recente fondazione e attenta allo scouting internazionale, vi riportiamo la sinossi:

Dopo una feroce guerra interstellare combattuta per difendere il proprio diritto alla senzienza, le specie dell’universo scelgono un modo pacifico con cui stabilirla: un concorso canoro. Solo chi non arriverà ultimo nella corsa al Gran Premio Metagalattico potrà continuare a esistere. Anche la Terra è in gara, e la Grande Alleanza Galattica si affretta a scegliere la band che possa rappresentare gli umani al concorso. Sfortunatamente, gli unici candidati disponibili sono due membri della band Decibel Jones and the Absolute Zeros, un gruppo glam-rock ormai sciolto da anni. Riusciranno i due a sopravvivere alla dura competizione e a
stupire i giudici, garantendo la sopravvivenza dell’umanità?