Jill Dawson – Un inutile delitto

701

Editore Carbonio / Collana Cielo stellato
Anno 2019
Genere Giallo
304 pagine – brossura e epub
Traduzione di Cielo stellato
Traduzione Matteo Curtoni e Maura Parolini


Secondo romanzo di Jill Dawson messo sotto la lente di ingrandimento del nostro blog, dopo aver pubblicato, sempre con questa casa editrice che sforna gioiellini di autori straordinari, Il talento del crimine, torna in libreria con Un inutile delitto, con il quale la scrittrice intende far luce su un vecchio delitto che balzò agli onori della cronaca nella Londra dei primi anni settanta, quello della tata Sandra Rivett, cercando, finalmente, quella giustizia che la stampa di allora non le riservò mai.
Londra, 1974. In una mattina di novembre la città è sconvolta da un efferato omicidio, Mandy River, una giovane donna, approdata da poco in città, è stata uccisa barbaramente da Lord Morven, l’ex marito della sua datrice di lavoro.
Ma prima di arrivare all’epilogo della storia, che già conosciamo visto il fatto di cronaca veramente accaduto a cui è ispirato, Jill Dawson prova a romanzare la storia che Mandy/Sandra aveva avuto prima della sua morte.

Piano piano l’autrice, ora dalla bocca di Mandy, ora da quella della sua amica Rosemary, ci racconta gli antefatti prima del brutale delitto.
Dalla venuta di Mandy a Londra, all’impiego presso Lady Morven per occuparsi dei figli James e Pamela. Alla svagatezza della stessa donna di cui Mandy parlerà spesso con Rosemary. Alla conoscenza di Neville, che dopo molte storie sbagliate, sembra sia l’uomo giusto per lei, e di cui scopriremo alcuni particolari importanti solo alla fine della storia e soprattutto il personaggio del cattivo, l’irascibile conte, Lord Morven, Dickie per tutti. Uomo che ai molti, compresa Rosemary, risulta un uomo affascinante, contornato ancora da quell’alone luminoso che aveva l’aristocrazia in quel periodo storico. Mentre Mandy sospetterà subito che possa essere un uomo molto pericoloso.
E infatti ne ha paura. Ma la scelta fatta di lasciare la provincia e una madre che la soffoca, la fanno desistere dal lasciare il lavoro appena trovato e soprattutto ha cominciato a voler bene ai bambini, che sono un po’ il surrogato dei suoi, e crede a quello che Lady Morven, Katharine le dice.
Ma Rosemary la convince che Dickie è un uomo affascinante e di mondo, e che quello che fa è per la mancanza dei suoi bambini.
Rosemary avrà di che pentirsi di non aver creduto alle parole dell’amica, soprattutto di non aver dato retta ai presagi che l’avevano messa in guardia.
L’autrice quindi, condisce la vera cronaca con un po’ di paranormale facendo assumere al personaggio di Rosemary un tocco di potere, quello di parlare con gli uccelli.

La storia va avanti un po’ ingarbugliata, tra strani presagi, silenzi colpevoli, inquietanti indizi e segreti inconfessabili, con atmosfere oscure e cariche di tensione.
È scritto bene, in alcuni punti c’è una giusta tensione, ma si dilunga troppo in alcuni particolari, e parla poco di altri. La parte del paranormale e di Rosemary che parla con gli uccelli, secondo me ha poco senso, se non quello di cercare un appiglio per avvalorare tesi che, da tempo memorabile, non sono state avvalorate nemmeno per il vero delitto. Infatti, ancora oggi, non si sa ancora cosa sia veramente successo, perché un vero processo con un vero colpevole non ci sono mai stati, vista la scomparsa dell’assassino.
Un romanzo che avrebbe avuto maggiori potenzialità, sicuramente un autrice da tenere d’occhio.

Silvia Marcaurelio


La scrittrice:
Jill Dawson è considerata tra le voci più interessanti e acute dell’odierna letteratura inglese. Docente di scrittura creativa riconosciuta a livello internazionale, ha pubblicato dieci romanzi e curato diverse antologie di poesie e racconti. Le sue opere sono state tradotte in molte lingue. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui l’East Anglian Book Award per Il talento del crimine presentato all’edizione 2018 del Noir in Festival. Un inutile delitto è nella longlist del prestigioso Rathbones Folio prize 2020.
www.jilldawson.co.uk