Abir Mukherjee – Le ombre degli uomini

498

Abir Mukherjee è l’autore bestseller della pluripremiata serie di romanzi gialli
ambientata nell’India coloniale degli anni ‘20. È due volte vincitore del CWA Historical
Dagger e ha vinto il Wilbur Smith Award for Adventure Writing. I suoi libri sono stati
anche selezionati per il CWA Gold Dagger e l’HWA Gold Crown. I suoi romanzi sono
stati entrambi selezionati come Thriller del mese di Waterstones. Fumo e cenere è
stato anche scelto come uno dei migliori romanzi gialli e thriller del Times dal 1945.
Abir è cresciuto in Scozia e ora vive nel Surrey con sua moglie e due figli.

Sarà disponibile in libreria dal 6 settembre il suo romanzo “Le ombre degli uomini”, edito da Sem, di cui vi riportiamo la trama:

Calcutta, 1923. Quando un teologo indù viene trovato assassinato nella sua casa, la città è sull’orlo di una guerra religiosa. Gli ufficiali delle forze di polizia imperiali, il
capitano Sam Wyndham e il sergente Surrender-Not Banerjee riusciranno a
rintracciare i responsabili in tempo per fermare un bagno di sangue?
Ambientato in un momento di crescente tensione politica, che inizia nella
suggestiva Calcutta e porta gli investigatori fino alla vivace Bombay, l’ultimo
episodio di questa serie “imperdibile” (The Times) presenta a Wyndham e
Banerjee una sfida senza precedenti.