Kerstin Cantz – La signorina Zeisig e l’amico americano

341

Kerstin Cantz è nata a Potsdam ed è cresciuta nella zona della Ruhr. Dopo aver studiato giornalismo, ha lavorato come giornalista freelance ed è stata redattrice presso una televisione privata, prima di dedicarsi completamente alla narrativa e alle sceneggiature. Pubblica il suo primo romanzo storico, Die Hebamme, nel 2005 ottenendo un ottimo successo: il libro entra nelle classifiche dei bestseller e nel 2014 esce il film omonimo, per la regia di Hannu Salonen. Fräulein Zeisig und der amerikanische Freund, il secondo libro della serie, esce in Germania in luglio 2021. Kerstin Cantz vive oggi con la sua famiglia vicino a Monaco.

Già disponibile in libreria il suo romanzo “La signorina Zeisig e l’amico americano”, edito da Emons Libri&Audiolibri, di cui vi riportiamo la trama:

Ispirato a fatti realmente accaduti!

22 novembre 1963. A Dallas il presidente Kennedy viene crivellato di proiettili. A Monaco di Baviera, presso la sezione femminile della polizia criminale, una telefonata anonima accusa la moglie di un ufficiale americano di maltrattamenti ai danni del figlioletto adottivo. Mentre la commissaria Elke Zeisig avvia le indagini nel quartiere americano del Perlacher Forst, un G.I. nero viene accoltellato in un locale e, giorni dopo, di un altro è rinvenuto il cadavere svestito in mezzo a un campo. C’è un nesso? Circondata da sessismo e pregiudizi, la prima investigatrice di Monaco, affiancata dal commissario capo Manschreck, è costretta a immergersi nell’orrore per afferrare il bandolo di una complicata matassa.