Matteo di Giulio – Il segreto della seconda pergamena

1160

Matteo Di Giulio, scrittore, saggista e traduttore, è nato a Milano, ma vive a Bremen, nel Nord della Germania. Come critico cinematografico ha collaborato con festival e riviste italiani e internazionali. È autore di diversi romanzi, tra i quali i thriller storici I delitti delle sette virtù (2013) e, con la Newton Compton Editori, La congiura delle tre pergamene.

E’ con molto piacere che vi segnaliamo l’uscita del suo ultimo romanzo, Il segreto della seconda pergamena, disponibile, nelle librerie per Newton Compton Editori, disponibile in cartaceo e in ebook, di cui vi riportiamo la sinossi:

Genova, 1501. Martino Durante è fuggito da Milano con la speranza di imbarcarsi per il Nuovo Mondo. Insieme a lui ci sono il figlio di due anni e suo fratello Niccolò. Mentre si trovano in città, però, vengono attaccati a sorpresa: sulle tracce di Martino c’è un nobile milanese, Goffredo Landriani, che non solo è in cerca di vendetta per quanto accaduto a Milano, ma che vuole anche mettere le mani su Niccolò, l’unica persona in grado di leggere un manoscritto in codice, fondamentale per i suoi piani di potere. Intanto a Venezia un forestiero sbarca nella laguna: si tratta di Sofia, mercenaria al soldo di Landriani, cui è stato assegnato il compito di recuperare un’antica pergamena. La Serenissima però vive nel terrore, perché da tempo si verificano degli inspiegabili incidenti che portano al crollo di numerosi palazzi. Per portare a termine la propria missione, Sofia dovrà scoprire chi si cela dietro a un complotto che sta mettendo in pericolo la sopravvivenza della Repubblica. Il premio che l’aspetta è la testa di Martino Durante, l’uomo che a Milano l’ha sfigurata e le ha rovinato la vita per sempre.

Hanno scritto di lui:

«Un affascinante romanzo in grado di incollarti gli occhi alle pagine. Da leggere assolutamente.»
Matteo Strukul, autore della saga bestseller I Medici

«Di Giulio è tra gli eredi di Scerbanenco.»
Il Sole 24 Ore