Maurizio de Giovanni – In fondo al tuo cuore

656

Maurizio de Giovanni esordisce nel 2005 con il celebre personaggio del commissario Ricciardi a cui dedica un ciclo di romanzi. Nel 2012 esce Il metodo del coccodrillo che introduce l’ispettore Lojacono, uno dei protagonisti della serie I Bastardi di Pizzofalcone.

Paolo Cresta si è formato all’Accademia d’Arte Drammatica del teatro Bellini di Napoli. Collabora con diversi registi tra cui Renato Carpentieri, Arturo Cirillo, Claudio Di Palma e Luca De Fusco. Ha lavorato in radio con Rai International ed è stato, per Rai Educational, protagonista delle sitcom per ragazzi Tracy&Polpetta e Lab Story e voce narrante della serie di documentari Gate C. I suoi ultimi lavori di narrazione sono Il giorno dei morti di Maurizio de Giovanni e Canto di Natale di Charles Dickens.

Già disponibile l’audiolibro di Maurizio de Giovanni “In fondo al tuo cuore”, letto da Paolo Cresta, edito da Emons Libri & Audiolibri, di cui vi riportiamo la trama:

Luglio 1932. A Napoli è arrivato il caldo, quello vero, e la città sembra precipitare nell’inferno. In una notte rovente, un notissimo chirurgo cade dalla finestra del suo ufficio. Un uomo dall’aria irreprensibile, ma con qualche magagna nella vita. Scartata presto l’ipotesi del suicidio, Ricciardi e il brigadiere Maione iniziano un’indagine che li porterà a fare i conti con i più indomabili sentimenti e passioni, e ad affrontare i lati oscuri dell’anima. Questa volta saranno le donne della loro vita a reclamare attenzione, mentre sui destini di ciascuno si librano le note di una delle più belle canzoni napoletane.