Bill Clinton James Patterson – La figlia del presidente

254

Bill Clinton è stato eletto presidente degli Stati Uniti nel 1992 ed è rimasto in carica fino al 2001. Concluso il mandato ha creato la Clinton Foundation, dedicata al miglioramento delle condizioni di salute della popolazione mondiale, allo sviluppo delle pari opportunità per le donne, alla lotta contro l’obesità infantile e alla prevenzione in campo medico, allo sviluppo delle opportunità di crescita economica e allo studio degli effetti del cambiamento
climatico. È autore di una serie di saggi, tra i quali My Life, che ha riscosso un grande successo di pubblico finendo in testa alle classifiche dei libri più venduti. Il presidente è
scomparso è il suo primo romanzo.

James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei nostri giorni, con oltre 400 milioni di copie vendute in tutto il mondo. I suoi innumerevoli successi spaziano in moltissimi generi: dal thriller, con la serie del profiler Alex Cross e quella delle «Donne del club omicidi», alla narrativa fantastica (come la serie di Maximum Ride), dalla narrativa sentimentale alla non fiction e ai libri per ragazzi (come la fortunatissima serie Scuola media).

Già disponibile il loro romanzo “La figlia del presidente”, edito da Longanesi, di cui vi riportiamo la trama:

Matthew Keating è un ex Navy Seal, ma soprattutto è l’ex presidente degli Stati Uniti, un uomo che ha sempre difeso il suo Paese con la stessa tenacia con cui ha protetto i suoi cari. Ora però è lui, sotto attacco.
Un criminale psicopatico ha rapito la figlia adolescente di Keating, Melanie, trasformando la paura più profonda di ogni genitore in una questione di sicurezza nazionale. Mentre tutto il mondo segue la vicenda in tempo reale, Keating si imbarca in una missione speciale in cui il suo addestramento da Seal potrebbe rivelarsi più essenziale di tutto il potere, le amicizie e l’acume politico acquisito come presidente. Un’azione ad altissimo rischio che metterà alla prova i suoi punti di forza come leader, come guerriero e come padre.

Il primo romanzo a quattro mani degli autori, Il presidente è scomparso, è stato in vetta alle classifiche del New York Times oltre che campione di vendite del 2018, con ottime recensioni dalla critica.