Antonio Pérez Hernandez – L’incubo di Helen

561

Antonio Pérez Hernández è un insegnante di scuola primaria (specializzato in Educazione Musicale, Pedagogia Terapeutica e Comunicazione e Linguaggio). È anche pedagogo, ha ottenuto un Master in Ricerca e Innovazione nell’Educazione, ha svolto un Dottorato, menzione cum laude, per la sua Tesi Valutazione della competenza nella comunicazione linguistica attraverso i racconti nell’Istruzione Primaria. Ha ricevuto un premio di consolazione al concorso letterario Premio di Creazione Letteraria Nemira ed è risultato finalista nel Concorso Internazionale di Romanzo Fantastico e del Terrore Dagón. Ha pubblicato un totale di trenta libri ed è stato tradotto in sette lingue: tedesco, olandese, greco, inglese, portoghese, italiano e francese. Attualmente concilia il suo lavoro di docente con la scrittura.

Già disponibile in libreria il suo romanzo “L’incubo di Helen”, edito da goWare, di cui vi riportiamo la trama:

Nella piccola e tranquilla cittadina di Worte, mentre gli ultimi spiragli dell’inverno iniziano a svanire, avvengono misteriosi e terribili eventi. Richard sente di nuovo la sua presenza; sono trascorsi molti anni da quando è scomparso dalla sua vita, così tanti che lo aveva quasi dimenticato. Ma è vivo e la sua voce risuona nella sua mente, riverberando in ogni angolo della sua anima. Nel frattempo l’ispettore Moore e il giovane collega Eddie investigano sull’omicidio di Aaron Fellon Smith, il portiere del Bar Kobla, e si ritrovano coinvolti in un’indagine ricca di suspense, in cui un passato sepolto nell’oblio si fa strada inesorabilmente.