Harald Gilbers – Berlino 1944. Caccia all’assassino tra le macerie

573

Harald Gilbers (Monaco di Baviera, 1969) ha studiato letteratura inglese e storia moderna e contemporanea. Prima di diventare regista teatrale, ha lavorato come giornalista delle pagine culturali e per la televisione. I suoi gialli sono tradotti in francese, polacco, danese e giapponese. Il primo romanzo della serie dell’ex commissario Oppenheimer, Berlino 1944. Caccia all’assassino tra le macerie (pubblicato da Emons nel 2016), ha vinto il Glauser Preis 2014, uno dei più importanti riconoscimenti per i gialli in Germania, mentre il secondo romanzo, I Figli di Odino, ha ottenuto in Francia il Prix Historia 2016.

Piero Bardash (Durazzo, 1985) è cresciuto tra Roma e Napoli. Ha sempre frequentato il teatro, dove ha lavorato come tecnico delle luci e aiuto regista. La sua grande passione per la letteratura si è unita allo studio della voce.

Già disponibile l’audiolibro del romanzo di Harald Gilbers “Berlino 1944.
Caccia all’assassino tra le macerie”, edito da Emons Libri & Audiolibri, letto da Piero Bardash, di cui vi riportiamo la trama:

Tra le macerie di una Berlino devastata dai bombardamenti, il cadavere di una donna viene trovato orrendamente mutilato. Nel cuore della notte un ufficiale delle SS preleva l’ex commissario ebreo Oppenheimer, che sembra essere l’unico in grado di risolvere il caso. L’indagine lo condurrà dritto nel cuore nero del Reich.