Luca Crovi e Peppo Bianchessi – Il libro Segreto di Long John Silver. Ediz. a colori

316

Editore Solferino / Collana Junior
Anno 2022
Genere
144 pagine – rilegato e epub
Età di lettura da 8 anni


Se con “Il libro segreto di Jules Verne”, il duo Crovi / Bianchessi ha stupito per contenuto e grafica, “Il libro Segreto di Long John Silver”, lascia i lettori a bocca aperta. La formula narrativa utilizzata questa volta, va dal meta-racconto che coinvolge i due autori, alla epistola, dal racconto vero e proprio all’espressione grafica di alcuni passaggi del libro. Tutto comincia “un giorno d’autunno del 2021” quando viene ritrovato il corpo senza vita del finanziere Alan Collins mentre teneva in mano un testo. Mr Collins però non era solo un finanziere ma un collezionista di oggetti particolari ovvero appartenuti a celebri scrittori.

La passione per il collezionismo pare gli sia stata mutuata dal nonno che svolgeva il mestiere del boia, e che conservava gli oggetti appartenuti ai condannati quali testimonianze finali delle loro esistenze. Tra gli ultimi cimeli acquistati dal signor Collins, un volume rinvenuto a casa di Chesterton ma che a quanto pare, a detta dello stesso, potrebbe averlo scritto Robert Louis Stevens. Così, per chiarirne l’attribuzione il collezionista assume tramite epistole, gli illustrissimi professori Bianchessi e Crovi. Saranno proprio le lettere che Collins ha inviato agli autori a condurli a Londra dove la morte sospetta del finanziere, indurrà Scotland Yard a fermare e sottoporre a interrogatorio gli “illustrissimi” finché non verrà chiarita la situazione e le circostanze della morte.

La lettura dei testi da analizzare rivelano sorprese appetitose per Crovi e Bianchessi: lettere di Doyle, racconti inediti e connessioni con una squadra di cricket composta da soli artisti e scrittori uniti dalla passione per i racconti. Tra una colazione all’inglese e la lettura dei testi inediti ivi compreso il testo rinvenuto tra le mani del defunto, gli autori deliziano il lettore con racconti ricchi di citazioni e aneddoti di Luca Crovi e le straordinarie illustrazioni di Peppo Bianchessi. Immancabili i risvolti misteriosi e l’ipotesi che si tratti di falsi, che stuzzicano la fantasia di chi si imbatte in questa lettura. Bella la narrazione, bella la grafica, e come in “Il libro segreto di Jules Verne”, l’epilogo lascia nel lettore il dubbio che si tratti o meno di un libro di fantasia o di un romanzo storico con licenze letterarie.

Luciana Fredella


Gli autori:
Luca Crovi, redattore alla Sergio Bonelli Editore, ha collaborato con diversi quotidiani e periodici tra cui «il Giornale». Ha sceneggiato storie a fumetti da testi di Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli, Andrea G. Pinketts e Joe R. Lansdale. Tra i suoi libri ricordiamo Tutti i colori del giallo (2002, divenuta nel 2003 anche una trasmissione radiofonica su Radio2), Noir. Istruzioni per l’uso (2013), Giallo di rigore (2016) e il romanzo L’ombra del campione (2019). Con Solferino ha pubblicato Il libro segreto di Jules Verne (2021).

Peppo Bianchessi
Autore e illustratore di libri per bambini e ragazzi, ha pubblicato in Giappone e in Italia e come illustratore ha collaborato con Roberto Piumini, Anna Vivarelli, Ekuni Kaori, Tsuji Hitonari e altri. Ha realizzato corsi di scrittura creativa per le scuole, video musicali e spettacoli multimediali come sceneggiatore e regista. Con Solferino ha pubblicato Il libro segreto di Jules Verne (2021).