Karin Slaughter – Tagli

1147

Karin Slaughter è tra le più amate firme del crime internazionale e tradotta in 37 lingue, Karin Slaughter ha venduto più di 35 milioni di copie in tutto il  mondo. Nei suoi 16 romanzi sono inclusi diversi capitoli delle celebri serie Grant County e Will Trent – attualmente opzionate per cinema e televisione – e fortunati stand alone come il recente Quelle belle ragazze. Originaria della Georgia, vive ad Atalanta. Con HarperCollins ha pubblicato Quelle belle ragazze, Scia di Sangue, La morte è cieca, La figlia modello.

Ritorna in libreria il 7 giugno per HarperCollins Italia con un thriller feroce, dal ritmo implacabile, che suscita rabbia e inquietudine e al tempo stesso commuove e fa riflettere. Uno sguardo coraggioso sul male puro e sulla cattiveria degli uomini.
Dopo La morte è cieca, una nuova indagine della pediatra e medico legale Sara Linton ambientata a Grant County.

Questa la sinossi, in attesa di leggerlo per voi:
A Heartsdale, trovarsi con gli amici al campo di pattinaggio il sabato sera è una tradizione di vecchia data e anche Sara Linton, che in quella piccola cittadina del Sud è cresciuta e in cui svolge la doppia funzione di pediatra e medico legale, è lì per trascorrere qualche piacevole ora di svago insieme a Jeffrey Tolliver, suo ex marito e capo della polizia locale. Ma quando, nel parcheggio, quella che sembra una lite tra coetanei sfocia in una sparatoria in cui una ragazzina perde la vita, Sara si ritrova coinvolta suo malgrado in una terribile tragedia. Perché l’autopsia porta alla luce una lunga storia di abusi e di automutilazioni rituali e quello che in un primo momento sembrava il gesto disperato di una sola persona svela in realtà implicazioni ben più vaste e orribili.

Eppure quando Sara e Jeffrey iniziano a indagare trovano solo porte chiuse: gli amici della vittima fanno quadrato tra loro, le famiglie si rifiutano di parlare… Finché non viene rapita un’altra ragazzina e dalle indagini emerge con chiarezza che la morte di Jenny è legata a un crimine ancor più brutale e scioccante di quanto chiunque potesse immaginare. E Sara si rende conto che l’unico modo per impedire che accada di nuovo è rompere il muro di silenzio dietro cui i ragazzini si nascondono.

Sara Linton in pochi tratti:
Nome: Sara Linton
Professione: pediatra e coroner a Heartsdale, Grant County, Georgia
Carattere: coraggiosa, indipendente, molto riservata e di intelligenza superiore alla media, è dotata di forte autocontrollo
Caratteristiche fisiche: alta, capelli castani, occhi verdi, sorriso aperto
Stato civile: divorziata
Competenze particolari: idraulica esperta (per tradizione famigliare)
Altro: ama le BMW, possiede due cani di razza greyhound, non sa ballare, ha il sonno pesante ed è una pessima cuoca.