Aldo Cazzullo, Fabrizio Roncone – Peccati Immortali

756

Editore Mondadori
Anno 2020
Genere Giallo
264 pagine – rilegato e epub


Mettetevi comodi e allacciate le cinture. Perché ‘Peccati immortali’ della nota coppia giornalistica Aldo Cazzullo-Fabrizio Roncone, analisti politici del Corriere della Sera, grandi esperti della politica nostrana, edito da Mondadori, vi incollerà alla lettura fino all’ultima pagina.
E ne varrà la pena.
‘Peccati immortali’ è uno di quei gialli già pronti per una serie televisiva.
Allertate i Favino, gli Accorsi, i Giallini, i Marchionni, i Borghi, perché tra poco toccherà a qualcuno di loro l’interpretazione di questi protagonisti diversi dal solito cliché.
Perché anche se il libro ha come palcoscenico la ‘grande bellezza’ dell’Urbe e i suoi palazzi del potere, quelli di Montecitorio e Palazzo Madama e quelli OltreTevere, oltre agli immancabili ristoranti del centro e ai salotti ai Parioli, i protagonisti, quelli veri, si muovono all’ombra dei volti noti.
Una giovane suora sudamericana di rara bellezza e altrettanto rara devozione, che per rispettare la sua missione accudisce un cardinale dall’apparenza immacolata ma lordo di ogni peccato carnale.

Dalla morte di sua Eminenza si innesca il giallo, con un telefonino misterioso che riprende un’orgia con diversi protagonisti: il defunto cardinale, un notissimo giovane politico in ascesa e altre figure.
Un video che può cambiare le carriere individuali dei protagonisti del tragico festino ma anche far tremare il Governo italiano e persino il soglio pontificio, un segreto da custodire che scatena una caccia sanguinaria tra filibustieri, istituzioni laiche ed ecclesiastiche e servizi segreti.
Nel mezzo della bolgia un atipico investigatore: un antiquario in lotta con la bilancia e dal passato torbido, che si fa chiamare Gricia per via della sua ingorda passione per quel piatto tipico della cucina romana.
Un ‘ciccione’ dai mille risvolti, che stupirà il lettore.
Il resto lo scoprirete scorrendo le pagine, in una sfilata di politici, cardinali e giornalisti attuali, con i loro veri nomi e cognomi, che fanno da spettatori e da comparse alla trama che si svolge sotto i loro occhi nel ‘Transatlantico’ o nelle logge vaticane, in un intreccio criminale perfettamente riuscito alla coppia di autori che mescola la conoscenza degli ambienti parlamentari e vaticani ad un vivace fantasia descrittiva.

Dando vita ad una Roma privilegiata, ricca, opulenta e viziosa, lontano anni luce da Ostia, da Suburra e dalla Magliana, dai vari Libano, Dandi o Samurai che tanto ci hanno fatto emozionare negli anni scorsi.
Questa è un’altra Roma, quella delle auto blu, dei tavoli riservati, del potere che decide veramente, anche all’ombra del crocifisso.
Eppure anche i potenti possono tremare al pensiero che i loro peccati possano diventare di dominio pubblico…

Fabrizio Carcano


Gli scrittori:
Aldo Cazzullo (Alba, 1966) è inviato speciale del “Corriere della Sera”. I suoi saggi sulla storia e l’identità italiana hanno venduto oltre un milione di copie. Nel 2011 ha pubblicato da Mondadori il romanzo La mia anima è ovunque tu sia.

Fabrizio Roncone (Roma, 1963) è inviato speciale del “Corriere della Sera”. Con Rizzoli, nel 2016, ha pubblicato il noir La paura ti trova.