Robert Crais – Un uomo pericoloso

469

Nato in Louisiana, Robert Crais si è dedicato alla carriera di scrittore dopo gli studi di ingegneria. Ha lavorato come sceneggiatore a Hollywood firmando diverse serie televisive di grande successo, come “Miami Vice”. Nel 2014 gli è stato assegnato il Grand Master Award già vinto da scrittori come Stephen King, Elmore Leonard e Ed McBain. I suoi romanzi sono sempre in vetta alle classifiche americane.

Sarà disponibile in libreria dal 6 luglio il suo romanzo “Un uomo pericoloso”, edito da Mondadori, di cui vi riportiamo la trama:

Joe Pike non si aspettava di salvare una donna, quel giorno. Ma quando Isabel Roland, “Izzy”, giovane e solitaria cassiera in banca, esce per la pausa pranzo dall’edificio in cui lavora, Joe si accorge che due uomini stanno tentando di rapirla. Riesce a fermarli e i malviventi vengono arrestati, ma si tratta solo dell’inizio dei guai per Joe e Izzy.

Usciti su cauzione, i due uomini vengono uccisi e Isabel scompare all’improvviso. Pike capisce immediatamente che la ragazza è in grave pericolo e chiede al suo amico Elvis Cole di aiutarlo a far luce sulla vicenda. Elvis scopre un’intricata storia familiare che coinvolge un vecchio caso giudiziario, una grande quantità di denaro di provenienza misteriosa e una lunga serie di bugie. Cosa c’entra Izzy con tutto questo? Ed è vittima o colpevole? Nel frattempo, la polizia indaga sul coinvolgimento di Joe nella vicenda. Fino a che punto dovrà spingersi Pike per scoprire la verità?