Karin Slaughter – Falsa testimonianza

339


Karin Slaughter
è una scrittrice americana nota nel genere crime internazionale. Fra i suoi thriller, è nota la serie che ha come protagonista Will Trent, inaugurata con il best seller L’ombra della verità (Timecrime, 2012) e di cui Tre giorni per morire rappresenta il secondo volume. È stata insignita per quattro volte del prestigioso Crimezone Thriller Award. Vive e lavora ad Atlanta.

Per HarperCollins Italia esce il nuovo romanzo disponibile nelle librerie dal 30 settembre 2021. Questa la sinossi:

Quella di Leigh Coulton è un’esistenza che sembra del tutto normale. Fa l’avvocato, è divorziata, ha una figlia che va bene a scuola… nasconde un passato terribile. Ma quella vita ordinaria nasconde un’infanzia tutt’altro che normale… un’infanzia macchiata da torbidi segreti, distrutta da un devastante atto di violenza. Quando le propongono di difendere in tribunale un ricco uomo d’affari accusato di stupro Leigh accetta perché vincere la causa potrebbe dare una svolta alla sua carriera. Ma quando incontra l’imputato si rende conto che lui non l’ha scelta per caso. Quell’uomo la conosce. Sa cosa è successo vent’anni prima e perché lei è in fuga da allora. E il tempo sta per finire. Se Leigh non riuscirà a farlo assolvere, perderà molto più che la causa. L’unica che potrebbe darle una mano è sua sorella Callie, ma non sono in buoni rapporti ed è l’ultima persona al mondo a cui lei vorrebbe chiedere aiuto. Ma tutto a un tratto non ha alternative…