Gaspare Grammatico – Le spine del ficodindia

95

Gaspare Grammatico è nato a Trapani, dove torna appena può. Vive tra Torino e Milano. Autore tv, da anni lavora nella squadra del programma televisivo “Fratelli di Crozza”. Il primo romanzo, Una questione di equilibrio, è stato finalista al Premio Fedeli 2023 ed è finalista al Premio Erice. I diritti cinematografici di questo libro sono stati opzionati da BiBi Film.

Dal 4 giugno in libreria per Mondadori, nella collana Giallo Mondadori, la seconda indagine per Nenè Indelicato, commissario senza superpoteri che risolve i casi (e le burrasche famigliari) grazie a un talento, quello sì, specialissimo, di empatizzare con gli altri. Questa la sinossi dell’editore:

Se hai una figlia quindicenne che ci tiene alla reputazione, devi rassegnarti a lasciarla ben lontana dall’ingresso quando la porti a scuola, per evitare che i compagni la considerino una figlia di papà. Se sei anche il commissario di polizia di Trapani, poi, ti può poi capitare di imbatterti in un caso da risolvere appena venti metri più avanti, e di essere quindi chiamato ad occuparti di un altro mistero mezz’ora più tardi, quando due emittenti televisive si vedono recapitare per posta dei macabri pacchetti. Sono forse legati alla sparizione di due ragazze poco più che ventenni? Nené e la sua squadra, capitanata dalla sua vice Savina Russo, battono ogni pista possibile, ma più indagano, più l’enigma si infittisce. Per risolvere il caso questa volta il commissario dovrà addirittura dar retta alla signora Basiricò, la portinaia pettegola con le sue credenze d’altri tempi, ma soprattutto prepararsi ad affrontare il cuore più nero degli esseri umani. Per fortuna, intorno a lui brilla sempre Trapani, con quella capacità tutta sua di prendersi cura delle anime più dolci dei propri abitanti.