Guillaume Musso – Qualcun altro

49

Romanzo dopo romanzo, Guillaume Musso ha costruito un legame unico con i suoi lettori. Nato ad Antibes nel 1974, ha iniziato a scrivere dopo gli studi e non si è più fermato, nemmeno quando è diventato professore di Economia. I suoi libri, tradotti in 40 lingue, e più volte adattati per il cinema, lo hanno consacrato come uno dei più importanti scrittori di noir.
Presso La nave di Teseo ha pubblicato La ragazza di Brooklyn, Un appartamento a Parigi, La ragazza e la notte, La vita segreta degli scrittori, L’istante presente, E poi…, Salvami, La vita è un romanzo e La sconosciuta della Senna.

Dall’11 giugno in libreria il suo nuovo noir, intitolato Qualcun altro, pubblicato da La Nave di Teseo con la traduzione di Sergio Arecco:

Costa Azzurra, primavera 2023. Al largo di Cannes, uno yacht va alla deriva tra le isole di Lérins. A bordo riposa Oriana Di Pietro, editrice italiana ed erede di una famosa famiglia milanese. Aggredita selvaggiamente, muore dopo dieci giorni di coma. Chi ha ucciso Oriana?
Un uomo e tre donne raccontano la loro versione della vicenda: Adrien, il marito della vittima, un attraente e misterioso pianista jazz; l’inafferrabile Adèle, sua giovane amante; Justine, l’agente della polizia locale incaricata delle indagini. E infine anche Oriana, attraverso il commovente racconto delle ultime settimane della sua vita. Nessuno mente. Ma nessuno è d’accordo sulla verità…