Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Contorni di Noir | February 18, 2018

Torna su

Alto

Linda Castillo – Tracce dal passato

| On 05, Mag 2015

Editore Fanucci TimeCrime
Anno 2015
Genere Thriller
327 pagine – ebook
Traduzione di A. Salamoni

unnamed8 marzo 1979, a Painters Mill in Ohio si compie il destino della famiglia amish degli Hochstetler. Durante una rapina finita male, il padre Will viene ucciso, la madre Wanetta rapita e se ne perdono le tracce, i piccoli  Joe, Hannah, Amos e Edna muoiono in un incendio, si salva solo Billy, 14 anni. 35 anni dopo un uomo viene trovato morto in un fienile, ed è il primo di una serie di omicidi che sembrano collegati ai fatti del 1979. Ad indagare sui casi è il capo della polizia di Painters Mill, Kate  Burkholder, ex amish ormai divenuta una “Englischer”, insieme ai fedeli agenti del dipartimento. Ma chi sa cosa è successo nel 1979? Che fine ha fatto Wanetta Hochstetler? Chi è Hoch Yoder?

L’autrice tessendo la tela del romanzo risponde a queste e ad altre domande con puntualità e precisione, la storia si svela davanti a noi, e attraverso gli occhi dei personaggi, poco a poco calandoci lentamente nell’orrore di quella notte del 1979. Alla fine tutti gli eventi trovano una spiegazione convincente e una propria collocazione, caratteristica che apprezzo particolarmente in un giallo.

La capacità descrittiva della Castillo è a mio avviso il punto forte di questo romanzo, leggendo le sue pagine mi sono immaginata con chiarezza l’ambientazione della piccola comunità amish, i vestiti e gli arredi dimessi, la fierezza delle proprie convinzioni, il distacco e la chiusura verso il mondo moderno e spesso il disprezzo. I personaggi  che ruotano intorno al dipartimento di polizia sono veri, umani, portatori di valori positivi.

Kate Burkholder appare come una donna forte, determinata, con un radicato e personalissimo senso della giustizia, un vero segugio che segue le tracce una ad una fino ad arrivare alla verità, politicamente scorretta quando serve, implacabile negli interrogatori. Unica debolezza di Kate sembra essere l’amore per John Tomasetti, un uomo con una storia drammatica alle spalle, che rappresenta il suo punto di riferimento nella vita ma che non è privo di lati oscuri.

A far da colonna sonora nel romanzo è la pioggia incessante che accompagna tutti gli eventi, ne sottolinea la drammaticità e in qualche modo contribuisce, con il suo essere fiacca o torrenziale, a  dettare gli umori del lettore.

“Tracce dal passato” è l’ultimo di una serie di romanzi che hanno Kate Burkholder come protagonista, e in qualche modo ho la sensazione di essermi persa una parte importante della sua storia, solo accennata in questo romanzo, non vedo l’ora di leggere i romanzi precedenti.

Barbara Gambarini


La scrittrice:
Linda Castillo è americana, autrice di romanzi tra cui la serie di thriller con protagonista Kate Burkholder, che si svolge nei paesi degli Amish. Ha anche scritto numerosi romanzi di suspense e romantici.
E’ stata onorata di premi come il Daphne du Maurier Award e una nomination per il RITA.
Linda Castillo è cresciuta a ovest Ohio . Vive in Texas con suo marito.